SEO: gli utenti premiano i contenuti

Si parla spesso di tecniche per ottimizzare al meglio il sito. Spesso ci è capitato di vedere aziende che pagano per essere in prima pagina con determinate parole chiave, con un sito internet che non rispetta l’ABC del SEO.

 

Per far risalire il ranking ad un sito web bisogna fare si che sia semplice nella navigazione, che abbia contenuti ben distinti e di qualità.

 

La progettazione di un sito web, nella sua architettura (vedi Web Usability), va curata in ogni minimo dettaglio.

Soddisfare le esigenze di chi naviga

Oggi sono i contenuti e non le tecniche utilizzate in passato, per far risalire un sito nel ranking di Google (motore di ricerca usato per oltre il 90% degli utenti).

 

Il sito va concepito per soddisfare le esigenze degli utenti e non quelle dei motori di ricerca.

 

Il monitoraggio, dopo la messa online del sito, permette di aggiustare il sito per venire incontro alle esigenze dell’utenza, studiando i differenti modi di approcciarsi ad un determinato argomento.

I contenuti migliori vengono condivisi

Come dice Google “Il passaparola è il mezzo più efficace per costruire la reputazione di un sito”. Questa reputazione cresce se ogni parte del sito viene curato come si deve, dedicando pazienza nella stesura dei contenuti.

 

Eliminare termini tecnici (o dare una spiegazione subito dopo) rende comprensibile il messaggio e questo va a vantaggio dell’azienda.

 

Un utente che comprende i servizi o le peculiarità di un prodotto, avrà le idee chiare nelle proprie richieste, ottimizzando le tempistiche di acquisizione successivamente.

 

Un sito costruito come si deve, non teme aggiornamenti degli algoritmi di Google, consolidando il proprio posizionamento in classifica.

Viral Idea Project Srl - P.IVA|CF: 08573650960 - REA: MI-2034769

Sede operativa: Via Vincenzo Bellini, 29 - 20095 Cusano Milanino (Milano)

Ufficio: +39 02 255 440 90 | Cell.: +39 327 008 34 81 - +39 335 61 58 128

Mail: info@viralideaproject.com - admin@viralideaproject.com

Privacy Policy